Chiamaci Ora: +39.0434 638200

NEWS dal SETTORE

ENTRATA IN VIGORE DEL DECRETO LEGISLATIVO 231/2017 “SANZIONI PER LE VIOLAZIONI DEL REGOLAMENTO CE N° 1169/2011”.

Si ricorda che a partire dal giorno 8 maggio 2018 diventerà applicabile il Decreto Legislativo n° 231/2017 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Italiana n° 32 dell’8 febbraio 2018) “Disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni del regolamento (UE) n. 1169/2011, relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori e l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del medesimo regolamento (UE) n. 1169/2011 e della direttiva 2011/91/UE, ai sensi dell'articolo 5 della legge 12 agosto 2016, n. 170 "Legge di delegazione europea 2015".

Tale decreto legislativo prevede una serie di sanzioni in caso di violazione delle disposizioni previste dal Reg. CE n° 1169/2011.

Le sanzioni hanno valori variabili a seconda della violazione, le sanzioni più cospicue sono previste in caso di mancata indicazione degli allergeni e per la data di scadenza (da 5.000€ a 40.000€).

Inoltre il Decreto Legislativo prevede l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento CE n° 1169/2011, in particolare per quanto riguarda:

Indicazione del numero di lotto;
Distributori automatici;
Vendita di prodotti preimballati;
Prodotti non destinati al consumatore finale.

Anche per queste norme sono previste sanzioni specifiche.

Si raccomanda particolare attenzione al sistema di etichettatura dei propri prodotti e alla fornitura delle informazioni previste dalla legislazione vigente, in quanto le sanzioni possono essere molto onerose.

ALS ITALIA - Leochimica offre i seguenti servizi:
controllo delle etichette dei prodotti alimentari;
predisposizione delle etichette dei prodotti alimentari;
valutazione dei sistemi predisposti per la fornitura delle informazioni previste dalla normativa vigente.

POWERED BY MOLTIPLIKA